156. IN CAMMINO – il personaggio dell’anno

Sui giornali sportivi ma non solo impazzano le previsioni circa i personaggi più importanti dell’anno 2020.

Calciatori e sportivi in genere, virologi e medici, capitani d’industria e politici tutti in lizza per assicurarsi il “trofeo” prestigioso che se non assicura benefit in soldoni consente tuttavia di iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro delle persone importanti!

Ho pensato anch’io a chi potrebbe essere il personaggio fortemarmino più importante dell’anno. Non ho avuto bisogno di pensare troppo a lungo perché è un personaggio assolutamente al di sopra di tutti gli altri possibili concorrenti.

Si chiama Alessandro Petroni ed è un giovane “diversamente abile” del nostro paese molto conosciuto sia in città che nell’ambiente della chiesa.

Tutti noi siamo stati provati nel corso di questo anno drammatico ma non come lui…

Già provato dalla disabilità – è in carrozzella – ha avuto interventi chirurgici a ripetizione. Interventi invasivi e dolorosi con complicazioni che lo hanno costretto a ricoverarsi oltre che al Versilia anche a Firenze, a Careggi.

Senza scendere in troppi particolari per rispetto alla sua privacy ha avuto un anno infernale eppure ha sopportato tutto senza un lamento anzi dando coraggio ai suoi familiari e agli stessi medici.

Non solo!

Giorni indietro ha voluto farsi un selfie con la sorella e, dimagrito e assai sciupato ma sorridente, dal suo lettino d’ospedale me lo ha inviato con gli auguri per me e per voi.

Ecco il mio personaggio dell’anno. Un ragazzo semplice e buono che ha avuto un pensiero affettuoso per noi e per il nostro paese.

Ce ne vorrebbero molti, di questi tempi, come lui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.