321. IN CAMMINO – Settembre

All’appello per i GATTINI hanno risposto due persone. Vedremo nei prossimi giorni il da farsi. L’importante è che i mici vadano a stare bene. In caso contrario resteranno sotto la mia tutela. Ma spero bene, poveri gatti!

Detto questo una breve nota circa gli impegni del mese di Settembre che, insieme col mese di Maggio, è il mese più pesante per la vita delle parrocchie.

Inizia infatti l’anno pastorale che comprende tutta una serie di incontri di studio/aggiornamento ecc. Inizia poi anche il catechismo (e anche quest’anno con le stesse restrizioni dell’anno passato) per i piccoli, gli adolescenti, i giovani, gli adulti, i gruppi di preghiera ecc.

Non vi voglio tediare ma gli impegni sono davvero tanti e di tutti i tipi.

A questi impegni ordinari si aggiunge quest’anno il “sinodo” nazionale richiesto da papa Francesco. Qui il problema è ancora più serio perché nessuno, al momento, sa cosa deve fare…

A questo punto vi chiedo di tenermi presente nelle vostre preghiere.

Se infatti gli altri sacerdoti hanno avuto un almeno due mesi di (relativa) tranquillità, io vengo da una “stagione” pesantissima e non ho alcuna possibilità di prendermi dei giorni di riposo.

È ovvio, quindi, che non potrò essere brillante come dovrei.

Col vostro aiuto però sono certo che ci riuscirò anche quest’anno. Il Signore infatti ascolta le preghiere dei suoi figli soprattutto quando sono a favore dei suoi ministri. Grazie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.