GIUBILEO A SANT’ANNA DI STAZZEMA

Siamo ormai alla vigilia del Giubileo della Misericordia che verrà celebrato a Sant’Anna di Stazzema Martedì 26 Luglio p.v.

S.Anna di Stazzema

Siamo riusciti, pur con alcune difficoltà date dalla “stagione” in pieno svolgimento, a tirar giù un programma essenziale ma interessante.

L’appuntamento sarà per tutti alle 10.30 precise sul piazzale della chiesa da dove sfilerà il corteo religioso che, commentando le varie “stazioni” della Via Crucis, raggiungerà la sommità della collina.

I volontari del paese, sostenuti dall’Amministrazione, appronteranno una porta santa “fiorita” attraverso la quale passeranno i fedeli seguendo il Pastore della Diocesi mons. Benotto.

Tutti coloro che leggeranno il presente annuncio si sentano impegnati a passare parola  di questo avvenimento veramente eccezionale per la nostra terra di Versilia in modo che ci sia una buona partecipazione di fedeli.

Successivamente daremo notizia dell’avvenuto svolgimento della manifestazione sempre attraverso questo foglio di collegamento vicariale.

Grazie a tutti coloro che in un modo o nell’altro ci aiuteranno.

S.Anna di Stazzema panorama
Veduta del panorama dal sacrario di S.Anna di Stazzema

NUOVO PARROCO A VITTORIA APUANA

Chiesa Vittoria ApuanaPadre Guglielmo Papucci ha preso possesso della parrocchia di San Francesco a Vittoria Apuana Domenica 17 Luglio u.s.

Presenti le Autorità cittadine e un folto gruppo di amici, alla presenza dell’Arcivescovo di Pisa Mons. Benotto, ha concelebrato la Messa delle 10.00 offrendo formalmente la propria disponibilità a guidare la parrocchia.

Padre Guglielmo ha 75 anni; in precedenza ha svolto vari servizi all’interno dell’Ordine Francescano cappuccino: servizi pastorali negli ospedali, culturali in alcuni istituti scolastici statali e non in qualità di insegnante di discipline scientifiche e amministrativi quale economo provinciale dell’Ordine.

Non è mai stato parroco titolare ma ha sempre seguito da vicino la pastorale parrocchiale maturando una notevole esperienza.

La comunità di Vittoria lo ha accolto con gioia e così i confratelli del Vicariato della Versilia che sono certi di trovare in lui un Padre attento alle esigenze della comunità presbiterale presente sul territorio.

CARITÀ COME SOLIDARIETÀ, SUSSIDIARIETÀ, FRATELLANZA

Un patto intergenerazionale di sostegno reciproco è il fondamento delle società di mutuo soccorso. In un passaggio molto sentito dalla beneficenza alla previdenza, i lavoratori si adoperarono a partire dalla metà dell’Ottocento per dare vita a questi sodalizi. Oggi, ancora una volta, le società di mutuo soccorso sono chiamate a raccogliere e sfide del nostro tempo sulla base dei valori originari, intramontabili, in cui “ci si aiuta perché siamo fratelli”.

Umberto Tommasi, foto tratta dal volume "143 anni di solidarietà", Storia della società di mutuo soccorso di Forte dei Marmi
Umberto Tommasi, foto tratta dal volume “143 anni di solidarietà”, Storia della società di mutuo soccorso di Forte dei Marmi

Leggi tutto “CARITÀ COME SOLIDARIETÀ, SUSSIDIARIETÀ, FRATELLANZA”

DALLA GUERRA LA CARITÀ

Esempio concreto di solidarietà fra paesani, la ‘Fondazione Vittorio Veneto’ di Forte dei Marmi mantiene e sviluppa le proprie finalità tenendosi al passo coi tempi. I suoi scopi fondamentali sono: custodire la memoria di coloro che si sono sacrificati per la patria, educare i giovani alla pace e alla fratellanza, sostenere i servizi sociali del territorio. L’ente morale, fondato da reduci fortemarmini delle due guerre del Novecento, ripudia ogni forma di conflitto che anche oggi minaccia la società.

Studenti davanti alla lapide commemorativa nella parrocchia di S.Ermete
Studenti davanti alla lapide commemorativa nella parrocchia di S.Ermete

Leggi tutto “DALLA GUERRA LA CARITÀ”