918. IN CAMMINO – N.È.V.N.

Alcuni lettori mi chiedono chiarimenti circa le attribuzioni di Merito (o demerito) ai cani. Evidentemente sono rimasti incuriositi dall’articolo in cui raccontavo dell’attestato di Merito ricevuto dalla mia Carlotta per FEDELTÀ INCONDIZIONATA ecc. ecc.

Mi chiedono dunque di spiegare l’acronimo N.È.V.N. e ancora chi rilascia gli attestati e tutto il resto.

Avevo deciso di non rispondere ma la vostra insistenza mi costringe a farlo seppure con alcuni giorni di ritardo dovuto alla vergogna…

Sono assai mortificato nel riconoscere pubblicamente che il mio era un racconto gioioso, scritto in un momento di simil-depressione, tanto per tirarmi su di morale: è notorio infatti come la scrittura aiuti moltissimo nei momenti di abbattimento e tristezza. Scrivere poi sui comportamenti degli animali è un vero toccasana psicologico.

Dunque… la sigla è tutto un programma: vuol dire “Non È Vero Niente”!

Quindi la Carlotta non ha ricevuto attestati di sorta.

Confermo però che è una cagnolina davvero fedele.

Domani proverò a scrivere qualcosa di serio. Scusatemi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.