PASQUA

pasquaE’ stata una bella Pasqua da tutti i punti di vista. I fedeli sono accorsi numerosi per tutta la settimana alle funzioni religiose: alla Domenica poi la chiesa era letteralmente traboccante di persone tanto che alcuni sono stati costretti a restare fuori e questo nonostante avessi aggiunto due celebrazioni.

E’ stato molto apprezzato l’addobbo della chiesa: i fiori, dono di tanti amici e in particolare dei signori V., hanno reso l’altare e il presbiterio una serra da esposizione. Così l’ambone finemente restaurato e dorato, la croce-crocifisso e l’icona della passione offerta in prestito dalla famiglia F. davanti alla quale si sono potuti raccogliere anche i fedeli ortodossi assai numerosi in paese.

La preparazione, com’è facilmente intuibile, ha richiesto molto sacrificio da parte dei collaboratori: non ho parole per loro … riconosco soltanto che senza il loro aiuto non avrei potuto offrire ai fedeli una chiesa così accogliente! Il Signore sia il loro compenso.

 

IL TERRORISMO…

… ha colpito nuovamente lasciando morti e feriti sul suolo della capitale belga.

Vedere l’aeroporto di Bruxelles dove anche noi abbiamo fatto sosta in occasione della nostra gita-pellegrinaggio dell’Ottobre 2015 violato dalle mani assassine dei terroristi islamici ci ha procurato molta sofferenza.

Ci immaginiamo lo spavento dei viaggiatori in attesa di imbarco e al contempo il disagio delle Autorità del Belgio incapaci di prevenire il terribile attentato!

Non potendo fare altro affidiamo queste povere vittime alla misericordia del Signore.

IN MEMORIA DI DON ANTONIO

vallecchia 2Il carissimo don Antonio Vincenti, parroco di Vallecchia, è mancato oggi, 22 Marzo, all’alba, dopo una breve malattia.

Dopo il ricovero ospedaliero seguito al malore della settimana passata era stato accolto in Villa Manzoni per la convalescenza ma il male, evidentemente non diagnosticato, ha preso il sopravvento e in pochi momenti lo ha sconfitto.

Don Roberto, insieme con i famigliari, lo ha amorevolmente seguito fin dall’inizio; con lui molti altri amici si sono prodigati. A loro va la riconoscenza dell’Arcivescovo e mia personale.

Alla comunità di Vallecchia le condoglianze più sentite e sincere.

AUGURI

colomba

Un caloroso AUGURIO di Buona Pasqua a tutti i componenti il Consiglio Pastorale di Vicariato, ai catechisti e a tutti gli altri collaboratori inclusi naturalmente i famigliari.

Gli impegni della Quaresima (per noi sacerdoti soprattutto la benedizione delle famiglie) non ci hanno permesso di vederci più di tanto.

Nonostante questo ci sentiamo molto uniti nella preghiera e nella carità reciproca.

Dopo Pasqua riprenderemo gli appuntamenti consueti. A presto,

I sacerdoti del Vicariato con don Piero