107. IN CAMMINO – Michele Pardini

La nostra chiesa si è arricchita di altre due opere d’arte. Oggi presento la prima e domani, aDp, la seconda.

Dunque la prima opera realizzata, dal maestro ornatista Michele Pardini, rappresenta la natività di Gesù Cristo ed è, nel suo genere un vero capolavoro. L’ho collocata nella cappella di sinistra, dove c’è la statua del Sacro Cuore proprio davanti al dipinto della Divina Misericordia.

Michele purtroppo è morto giusto un anno fa ma la sua opera continua a parlare di lui grazie al dono che la sua famiglia ha voluto fare alla chiesa.

L’ornatista, in questo caso ornatista in marmo, è uno scultore che più che lavorare con martello e scalpello lavora di bulino incidendo con lo strumento il marmo che poi andrà a ornare una pala di altare o simile.

È dunque un lavoro di precisione sopraffina che non ammette errori o incertezze nell’esecuzione. Michele ci aveva lavorato un bel po’ ed era felice della sua opera per la ricchezza dei personaggi e l’espressione degli stessi.

Spiegare oltre, a voce, è un po’ difficile. Spero oggi stesso di avere un po’ di tempo per riprenderlo con la telecamera e farvelo conoscere meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.