27. IN CAMMINO – prima Comunione

Mi scuso per il ritardo ma alle 9.00 ero già a Pisa per il Consiglio d’amministrazione. Provo a rimediare oggi pomeriggio. Un pensiero breve che potrebbe esservi d’aiuto.

Quando siamo stati costretti a chiudere la chiesa e a interrompere il catechismo ho avuto un momento di panico. E ora, mi sono chiesto ?

Invece, grazie a Dio e alla tecnologia, siamo riusciti ad assicurare un pensiero quotidiano di riflessione spirituale a tutti, qualche spezzone di liturgia e delle belle lezioni di catechismo per i nostri ragazzi.

Mi sono chiesto più volte: ma i ragazzi le avranno lette o anche soltanto guardate?

A giudicare dalle risposte dalla prima bambina che ha ricevuto la Comunione ieri e dai bimbi che si preparano a riceverla Sabato prossimo penso proprio di sì!

La bambina di ieri, Anna, quasi ne sapeva più di me. Conosceva infatti anche altri particolari che né io né le suore e nemmeno le maestre di catechismo avevamo insegnato.

Questo vuol dire che i genitori sono riusciti a integrare il nostro insegnamento che era poi quello che io speravo. Insomma, sono rimasto molto contento. A domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.