687. IN CAMMINO – W il Papa

Il freddo pungente dei giorni passati mi aveva costretto a indossare un giubbetto sopra il camice.

Solo che il giubbetto ero nero e, a detta dei presenti, stava malissimo.

Allora ho acquistato un giubbetto bianco più gradevole alla vista. Però essendo il giubbetto bianco “candido” sembravo proprio il Papa.

Se i grandi ci hanno sorriso sopra non così i piccolissimi che mi hanno scambiato proprio per il Papa. Mi spiego meglio: i grandi devono aver detto “Don Piero sembra il Papa” mentre i piccolissimi hanno capito “Don Piero l’hanno fatto Papa” e così da un giorno all’altro, a causa di un modesto giubbetto bianco, sono diventato Papa.

E ora?

Un buontempone mi suggerisce di acquistarne uno “a pois” ma starei malissimo. Ho deciso quindi di tenermelo (dato che fa ancora freddo) e di continuare a fare il Papa. Dato che siamo nei giorni di Carnevale non credo ci saranno problemi. In futuro vedremo.

Per oggi basta così perché sono indietro sul programma della giornata.

A domani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.