91. IN CAMMINO – Montenero

Mi hanno telefonato per sapere del pellegrinaggio annuale a Montenero… Purtroppo non ci sarà: né quello vicariale né quello parrocchiale. È troppo pericoloso organizzare tanto più che – almeno sembra – il virus sta rialzando la testa.

Penso però che, almeno a livello personale/familiare qualcosa possiamo fare. Io, ad esempio, non potendo andare a San Giovanni Rotondo, ho rimediato recandomi a Lucca, a Villa Giorgini, per onorare Santa Gemma di cui sono molto devoto.

È stato un vero pellegrinaggio, anche faticoso perché ho dovuto sgambettare per mezza città dato che avevo parcheggiato assai lontano.

È stata una cosina semplice d’accordo però mi ha dato gioia fermarmi una mezz’oretta davanti al crocifisso miracoloso a raccomandare la parrocchia all’inizio del nuovo anno pastorale.

Lo stesso penso di farlo nei prossimi giorni con il santuario di Montenero. In fin dei conti in poco più di tre ore è possibile fare tutto.

Fatelo anche voi. La Madonna vi proteggerà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.