ULTIMO INCONTRO DEL CONSIGLIO PASTORALE VICARIALE

Venerdì 15 giugno nella sala parrocchiale di Vittoria Apuana abbiamo tenuto l’ultimo incontro dell’anno pastorale del C.P.V.; è stato un incontro di verifica del lavoro svolto in questi ultimi mesi. Presenti un buon numero di consiglieri e di sacerdoti abbiamo preso in rassegna un ordine del giorno molto consistente. Qui di seguito i punti più importanti dell’odg in modo che anche gli assenti ne possano prendere visione.

1) Il pellegrinaggio a Montenero in settembre ha visto presenti numerosi fedeli raccolti e devoti.

2) La Peregrinatio Mariae è stata ben preparata e ha avuto un ottimo svolgimento nelle parrocchie e nel momento della riconsegna a Pisa.

3) La giornata missionaria ci ha permesso di inviare un contributo finanziario consistente a padre Damiano.

4) La penitenziale di Avvento per giovanissimi e giovani è stata tenuta nelle singole parrocchie.

5) L’incontro vicariale per le famiglie è stato regolarmente tenuto nella cappella delle suore canossiane al Forte.

6) Il cammino in vista della formazione di un consultorio vicariale procede regolarmente.

7) L’aggiornamento per i catechisti è stato molto apprezzato.

8) Il lavoro dei giovani liceali sul rapporto fede-giovani è stato pubblicato.

9) La giornata per i poveri è andata benissimo, grazie all’impegno delle varie Caritas u.p.

10) La veglia della pace ha avuto una connotazione ecumenica. Hanno fatto seguito altri appuntamenti sempre ecumenici.

11) La ventiquattr’ore per il Signore è stata tenuta nelle singole parrocchie e, a livello di vicariato, nella chiesa di Ripa aperta per tutta la notte.

12) Gli incontri per i cresimati e cresimandi sono stati tenuti nella sala parrocchiale dei Macelli.

13) Il rapporto fra le singole parrocchie e l’unità pastorale di riferimento dovrebbe migliorare. Ci sono stati infatti dei contrattempi legati al trasferimento dei fedeli da una parrocchia all’altra.

14) I rapporti fra i confratelli risultano buoni (pur con qualche malinteso).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.