22. IN CAMMINO – tutto bene!

Sì, davvero. È andato tutto bene, grazie a Dio.

Il MATRIMONIO di Sabato non ha risentito minimamente del cattivo tempo…  volevano farmi “santo, subito” pensando a un mio particolare potere taumaturgico. In realtà penso che ci sia stato sì un intervento ma da parte di Sant’Antonio da Padova di cui la famiglia della sposa è molto devota.

Anche le celebrazioni della Domenica mattina sono riuscite bene. C’è stato un po’ di affollamento ma senza eccessi, per fortuna. Molto commovente, pur nella sua essenzialità, la benedizione del MARE alla quale hanno assistito devotamente tutti i fedeli presenti in chiesa per la Messa delle 10.00.

Nel pomeriggio, non avendo calcolato che avrebbe potuto esserci molta gente in più rispetto al consueto, ci siamo trovati un attimo in difficoltà ma siamo riusciti a superare il disagio in pochi momenti.

Molti erano gli amici di Milano, Bergamo, Lodi ecc. quindi ho pianto con chi ha perduto persone care e ho ringraziato il Signore con chi è guarito. Ho ascoltato molti sfoghi cercando, in nome di Gesù di dare coraggio e penso d’esserci riuscito.

C’è stato anche un bell’esempio di riconciliazione ma questo è un argomento troppo privato per poterne parlare. Bisogne soltanto ringraziare il Signore per aver toccato i cuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.