220 CAMMINO – Mini-presepio

Ieri ho scritto del maxi-presepio che è stato posizionato nel giardinetto a lato della chiesa. Oggi desidero scrivere qualcosa sul mini-presepio realizzato dal papà della signora Maremmani.

Trattasi di un guscio di noce opportunamente lavorato al cui interno è realizzato il presepio. Un lavoro davvero “certosino” che, immagino, avrà richiesto molto tempo e infinita pazienza.

Provo a descriverlo in qualche modo allegando poi, alla fine dell’articolo, una foto del manufatto.

Il presepio ha due ante che si aprono con una modesta pressione delle dita. In entrambe si scorgono dei pastori con un gregge di pecore e delle palme sullo sfondo.

Al centro il presepio vero e proprio con la santa Famiglia e, in lontananza l’abitato di Betlemme sempre con alcune palme a fare paesaggio. Il cielo, azzurro chiaro, è illuminato da una miriade di stelline.

C’è pure la stella cometa ad abbellire il tutto. Completa l’opera un reggi-presepio in sughero che permette di collocare l’opera nella cameretta del bambino o nel salotto della famiglia.

Ovviamente ho ringraziato la signora Maremmani che me ne ha fatto dono e mi sono congratulato con il papà che ha dimostrato tanta perizia. Tratterrò il mini-presepio nel mio studio per poi esporlo nell’occasione del prossimo Natale.

Qui di seguito alcuni dettagli dell’opera.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.