258. IN CAMMINO – pellegrinaggi

Sia l’agenzia che alcuni affezionati aderenti (pochissimi per la verità) ai nostri pellegrinaggi parrocchiali mi stanno sollecitando a programmare qualche gita/pellegrinaggio per l’autunno.

Al momento non me la sento di azzardare pronostici sanitari visto che l’epidemia, purtroppo, non è stata ancora debellata completamente e potrebbe riservarci brutte sorprese come già successo lo scorso anno. Di conseguenza non vedo la possibilità di organizzare qualcosa almeno a breve termine.

C’è poi anche un altro problema importante e cioè che il pullman, per quanto riesco a sapere leggendo i dispacci regionali, deve viaggiare con metà carico cioè con un massimo di 25 posti.

È chiaro che, stando così le cose i costi salirebbero notevolmente: un pellegrinaggio a Lourdes, ad esempio, offerto fino al 2019 a 330 Euro dovrebbe essere offerto a più di 600 Euro e la cifra potrebbe crescere ulteriormente perché nel frattempo anche l’Assicurazione parrocchiale è cresciuta del 80% e tutto questo potrebbe creare problemi a molti dei nostri predetti “clienti” che pur essendo molto devoti non hanno molti soldi da spendere.

Come se non bastasse sia l’agenzia che l’albergo chiedono una caparra confirmatoria che rischierebbe di andare perduta in caso di annullamento del pellegrinaggio per un motivo o per l’altro. Se in precedenza gli alberghi ci chiedevano una somma simbolica adesso chiedono una somma congrua al numero presunto dei partecipanti e anche per questo non me la sento di rischiare…

Qualcosa però si potrebbe tentare e cioè un mini pellegrinaggio a Montenero. Anch’io ne sento la mancanza. Anzi ho deciso di farci un salto proprio Giovedì mattina per una preghiera alla Madonna per poi scendere a Livorno in visita al cimitero e ai miei cugini che non vedo da più di un anno.

Nell’occasione vedrò di parlare con i padri del Santuario per sapere se qualche parrocchia ha già cominciato a programmare qualcosa. Comunque vada vi farò sapere entro pochi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.