324. IN CAMMINO – riunioni vicariali

Se ieri ero “lanciatissimo” oggi sono “lanciato”: ho dovuto infatti mettere mano al calendario degli incontri vicariali e mi si è spento l’entusiasmo!

Adesso vado in chiesa e cerco di calmarmi per poi, con maggiore tranquillità, riprendere il lavoro nel pomeriggio.

In chiesa è già esposta la venerata Immagine della Madonna Addolorata: veglia sulla nostra comunità da quasi 150 anni. Era presente infatti nella (prima) chiesa prima ancora che venisse elevata a parrocchia… Chissà quante persone, prima di noi, si sono fermate a pregare,  a “sfogarsi” come si suole dire nei momenti di tristezza e di abbandono.

Il tempo che viviamo, purtroppo, non è un tempo facile… per nessuno! Sono tali e tanti i problemi che rischiamo di venirne travolti. Ecco dunque la necessità di stringerci a Maria per avere conforto.

Per ricordare i tanti marinai che, nel tempo, si sono affidati a lei prima di imbarcarsi è esposto, ai piedi dell’Immagine, un veliero tipico fortemarmino.

Fatelo vedere ai vostri ragazzi e spiegategli che con quelle barchette e con la devozione alla Madonna nel cuore i nostri avi hanno fatto grande il paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.