693. IN CAMMINO – processione

Ieri ho parlato sia con Padre Fabiano, Parroco di Vittoria, che con la sig.ra Ilaria, Governatrice della Misericordia, a proposito della Processione di Gesù morto del 7 Aprile p.v., Venerdì santo.

La processione “penitenziale” detta di “Gesù morto” è promossa, a turno, dai tre Comuni della Versilia storica Forte dei Marmi, Pietrasanta e Seravezza e gestita dalla Misericordia delle tre sedi presenti sul territorio d’intesa con le parrocchie.

Quest’anno, dopo una lunga pausa causata dall’epidemia, riprendiamo la tradizione e saremo proprio noi del Forte a farcene carico.

Al Comune spetta la promozione dell’evento, alla Misericordia la gestione, alla Parrocchia di Vittoria la presidenza e al parroco del Forte l’animazione insieme con la Compagnia, la Filarmonica e i Coristi. Poi naturalmente ci saranno anche altre Associazioni a dare man forte e tanti volontari di supporto. E infine il pubblico che ci auguriamo sia numeroso come nelle precedenti ocasioni.

Il pezzo forte – per così dire – della processione sarà il simulacro della “Pietà” con la Madonna e Gesù morto.

È una bellissima composizione lignea, fra l’altro restaurata di recente grazie al contributo della Fondazione di Vittorio Veneto e appartiene, insieme col carrello realizzato a suo tempo da alcuni maestri d’ascia, alla nostra Parrocchia.

Fino a non molti anni addietro era collocata stabilmente nel cimitero, nella cappellina. Poi, visto che a causa dell’umidità si stava deteriorando, si pensò a una collocazione provvisoria nella chiesa vecchia (dove venne restaurata) e poi nella sede g.c.  della Misericordia.

Per oggi basta così. Domani penso di tornare sullo stesso argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.