La Fede nell’arte

Anche quest’anno il Vicariato della Versilia propone ai fedeli del luogo e ai turisti un ciclo di incontri a cura della prof.ssa Mariolina Morlacchi dell’Università di Roma.

La professoressa, specialista di storia dell’arte, presenta -commentandoli- alcuni dipinti di ieri e di oggi sul tema della Fede.

A oggi il primo incontro si è già tenuto con un buon seguito di presenze: la prof.ssa iniziando dalla Fede di Abramo è giunta fino alla Fede di Maria, di Giuseppe e dei Magi. Si è soffermata in modo particolare sul tema dell’annunciazione presentato attraverso dipinti molto significativi. Il livello della lezione è stato medio-alto anche se contenuto in poco più di cinquanta minuti.

Giovedì prossimo, 17 Agosto, alle ore 21.00, sempre nei locali della MUTUO SOCCORSO di Forte dei Marmi (sopra il ristorante “Tre Stelle”) si terrà il secondo incontro stavolta a partire dalla Fede del centurione pagano alla Fede di Tommaso e degli altri Apostoli fino alla Fede dei nostri contemporanei.

Il Vicariato cura anche il servizio audiovisivo per cui il materiale pittorico opportunamente commentato potrà essere visionato nelle varie comunità parrocchiali o nelle scuole.

Un commento su “La Fede nell’arte”

  1. Un viaggio tra arte e Fede: da Giotto a Caravaggio, a Rembrandt, al Guercino, al Tintoretto, a Tiziano, a Guido Reni, al Lotto, a El Greco, a Mattia Preti, al Pollaiolo, a Tissot, a Delacroix, a De Chirico, e non solo … per approfondire il tema della Fede.
    Lo ha proposto il Vicariato della Versilia nell’ambito delle sue attività culturali nella prestigiosa Sala Convegni della Società del Mutuo Soccorso, in Via Giovanni Montauti 6, a Forte dei Marmi, con un ciclo di due Incontri sul tema “La Fede nell’arte” nei quali la Prof. Arch. Maria Morlacchi della Facoltà di Architettura dell’Università “Sapienza” di Roma, con la proiezione di immagini e filmati, stimola alcune riflessioni sulla Fede, alla luce della Sacra Scrittura attraverso la lettura di opere d’arte antiche e moderne.
    Il primo incontro, che ha riscosso un grande successo, si è svolto giovedì scorso, 10 agosto, alla presenza di un numeroso e qualificato pubblico; il secondo avrà luogo giovedì prossimo, 17 agosto, alle ore 21.00 nella stessa Sede.
    L’ingresso è libero, fino esaurimento posti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.