PADRE ANTONIO PICCHI

Padre Antonio Picchi, dopo una lunga vita vissuta all’interno della famiglia Francescana, è tornato alla casa del Padre: lo ricordiamo con tanto affetto e riconoscenza per la testimonianza di autentica vita cristiana resa all’intera cittadinanza di Forte dei Marmi e in particolare alle nostre comunità parrocchiali di Sant’Ermete e vi Vittoria.

Padre Antonio Picchi con padre Domenico Remaggi

Nativo di Livorno, dopo gli studi tecnici, aveva lavorato come disegnatore meccanico e addetto allo sviluppo dei motori alla PIAGGIO di Pontedera per entrare poi nell’ordine francescano cappuccino attratto dalla figura di San Pio da Pietrelcina.

Dotato di una intelligenza vivacissima aveva predicato “missioni” in tutta Italia sempre attento agli sviluppi della teologia contemporanea e della pastorale postconciliare.

Vero figlio di San Francesco non aveva avuto rimpianti nel lasciare una professione che gli avrebbe riservato un avvenire brillante per vestire l’umile saio francescano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.